Preloader Close
Logo
l a b o r e x

Valutazione Nutrizionale

La valutazione nutrizionale si basa su un’attenta anamnesi con studio degli apporti di energia e dei nutrienti, delle abitudini nutrizionali e dei livelli di attività fisica.
Ritengo essenziale comprendere la giornata alimentare tipo della persona, per individuare gli errori commessi quotidianamente e discuterli insieme, per analizzare gli orari di lavoro che sempre più spesso ci impongono dei ritmi serrati, oltre che identificare gli alimenti preferiti dal soggetto, per cercare di includerli nella dieta nel modo giusto.
Raccolgo tutte le informazioni relative allo stato di salute attuale e pregresso, delle eventuali malattie diagnosticate, dei farmaci eventualmente assunti, interpretando laddove necessario le analisi clinico chimiche.
Nel caso di soggetti sportivi, valuterò inoltre gli orari di allenamento e di assunzione dei pasti in modo da equilibrarli in maniera ottimale e il piano di integrazione.

Valutazione Antropometrica

(Circonferenze, Plicometria, Impedenziometria)

L’antropometria è la scienza che studia le misure (totali o parziali) del corpo umano.

Nel mio studio di Nutrizione Clinica e Sportiva a Palermo la utilizzo per comprendere lo stato nutrizionale dei miei assistiti, determinarne la composizione corporea, precisare la distrettualità della massa grassa.

Circonferenze Corporee

Una delle misure antropometriche è quella delle circonferenze corporea.

Il rapporto vita/fianchi è predittivo per alcune patologie come la sindrome metabolica ed è un fattore di rischio per la nostra salute.

Le circonferenze ci dicono anche dove accumuliamo grasso e se abbiamo un morfotipo principalmente androide, ginoide o misto.

Personalmente misuro sempre circonferenza vita, addome, fianchi, braccio, coscia mediana e polpaccio.

Plicometria

La plicometria misura attraverso uno strumento specifico, il plicometro, lo strato di grasso sottocutaneo.

La plicometria viene effettuata mediante uno speciale calibro: il plicometro, uno strumento che “pinza” la pelle rilevando lo spessore delle pliche cutanee.

Personalmente valuto da soggetto a soggetto, ma principalmente analizzo le pliche del bicipite, tricipite, addome, sovrailiaca, sottoscapolare, pettorale, coscia.

Impedenziometria

L’analisi bioimpedenziometrica consente di valutare lo stato nutrizionale del soggetto e assume notevole importanza in tutte le fasi del percorso dietetico.

In occasione della prima visita, mi consente di valutare il metabolismo basale, eventuali malnutrizioni e le alterazioni sullo stato dell’idratazione corporea.

Tramite tale valutazione mi sarà possibile redigere un piano dietetico personalizzato e finalizzato a ristabilire un equilibrio dello stato nutrizionale.
Durante la visita di controllo la misurazione della composizione corporea consente di monitorare l’andamento del percorso nutrizionale, come valutazione delle variazioni delle percentuali delle componenti corporee (massa magra, massa grassa e liquidi) rispetto alle precedenti e in linea con l’obiettivo che si vuole raggiungere.

Presso il mio studio di Nutrizione a Palermo troverete l’analizzatore dell’analisi corporea (AKERN BIA 101 Anniversary) lo standard per Nutrizione clinica e sportiva, Riabilitazione, Medicina dello Sport.

BIA 101 Anniversary consente una valutazione funzionale del profilo corporeo del soggetto a livello total body fornendo una completa analisi di composizione corporea e di singole regioni corporee (body Scan) in grado di localizzare dove le variazioni di muscolo hanno luogo.

Inizia subito il tuo
viaggio nutrizionale!